Mar, 27 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Nasa, concorso da 500 mila dollari per chi inventa il cibo dello spazio

La Deep Space Food Challenge, sfida per inventare alimenti che possano essere consumati “su Marte e altrove”

La Nasa ha messo in palio 500 mila dollari che potrà portarsi a casa chi riuscirà ad inventare il cibo del futuro, ovvero quegli alimenti che gli astronauti potranno consumare durante le missioni “su Marte e altrove”. Deve trattarsi di cibo sano, gustoso, e che sia possibile anche produrre nel caso il viaggio interstellare fosse molto lungo.

La sfida si chiama Deep Space Food Challenge, è stata lanciata a metà gennaio in collaborazione con l’Agenzia spaziale canadese in occasione dei 100 anni della Nasa e si concluderà il prossimo 30 luglio.

Tra le altre richieste dell’Agenzia, c’è quella che le tecnologie o i sistemi di produzione alimentare studiati richiedano risorse minime e producano scarti minimi. Potrebbe essere un grande passo avanti per la produzione alimentare in tutto il mondo, ma soprattutto in quegli ambienti estremi dove è molto difficile produrre del cibo.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Euro 2028, Italia in lizza per la candidatura?
L'Uefa procederà all'assegnazione il prossimo autunno L'entusiasmo per la vittoria dell'Italia a …
Gioielli in oro, cresce la domanda mondiale: +52% nel primo trimestre 2021
Volano le esportazioni italiane con una crescita del 18,4% in valore e …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: