Ven, 30 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Londra impone triplo test per controllo varianti

Formalizzata la nuova stretta ai confini per scongiurare l’ingresso di nuovi ceppi di covid

Il ministro della Sanità Matt Hancock ha confermato questa mattina alla Camera dei Comuni l’attesa nuova stretta ai confini per cercare di scongiurare l’importazione di nuove varianti del covid dall’estero.

Da lunedì verrà introdotto l’obbligo di effettuare altri due tamponi, dopo due e 8 giorni dall’ingresso nel Paese, oltre al test previsto in partenza, per chiunque abbia l’autorizzazione a viaggiare e rientrare nel Regno Unito dai vari Paesi del mondo. I tamponi dovranno essere fatti durante la prevista quarantena di 10 giorni, che non sarà più possibile dimezzare a 5 giorni con un primo test negativo.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Deloitte, il calcio europeo ha perso quattro miliardi di ricavi
La più colpita è la Serie A Il 2020 è stato un …
Ferrari, venduta all’asta la più costosa di sempre
È un rarissimo esemplare di F40 blu dell'89 L'influencer britannico Sam Moores, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: