Mar, 20 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

DiaSorin, i ricavi tengono grazie alla vendita di test Covid

Proposto un dividendo di un euro per azione

Nel 2020 i ricavi di DiaSorin sono stati sostenuti dai test Covid. Il bilancio ha visto un fatturato pari a 881,3 milioni di euro, in aumento del 24,8% (+27% a cambi costanti) rispetto all’anno prima, grazie alle vendite di test per il SARS-CoV-2, in particolare negli Stati Uniti, Canada ed Europa, pari a 266,1 milioni.

L’utile netto è salito invece del 41,3% a 248,3 milioni.

Alla luce di questa performance, il CdA ha approvato la proposta di distribuzione di un dividendo ordinario pari a un euro per azione.

Per quanto riguarda le prospettive, la società di diagnostica prevede per il primo semestre del 2021 di realizzare ricavi in crescita di circa il 40% (a tassi di cambio e perimetro costanti).

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Bozza dl Covid: zona gialla, green pass e dal primo giugno sì ai ristoranti al chiuso
Arriva il green pass per gli spostamenti tra Regioni, domani in Cdm …
Bonus zanzariere, ecco come richiederlo
Con la detrazione si ha uno sconto per un importo pari al …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: