Mer, 21 Aprile
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Covid, l’Austria sospende i controlli a tappeto al Brennero

Da metà febbraio era richiesto n tampone negativo per chi entrava nel Paese

L’Austria ha sospeso i controlli serrati anti-covid che dallo scorso febbraio prevedevano si presentasse un tampone negativo non più vecchio di 72 ore per poter varcare il confine ed entrare nel Paese. Questa decisione aveva causato nei primi giorni code di tir molto lunghe, che avevano portato all’istituzione di stazioni per i tamponi per i camionisti all’autoporto Sadobre di Vipiteno.

Da mercoledì 31 marzo scatterà l’obbligo di tampone negativo per chi esce dal Tirolo: nel land austriaco infatti c’è allarme per la presenza di una nuova variante inglese. L’obbligo varrà anche per gli spostamenti all’interno dell’Austria.

di: Micaela FERRARO

FOTO: EPA/FILEP ISTVAN

Ti potrebbe interessare anche:

Bozza dl Covid: zona gialla, green pass e dal primo giugno sì ai ristoranti al chiuso
Arriva il green pass per gli spostamenti tra Regioni, domani in Cdm …
Bonus zanzariere, ecco come richiederlo
Con la detrazione si ha uno sconto per un importo pari al …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: