Lun, 06 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Revolut: al via i prelievi crypto

Per il momento questa funzionalità sarà aperta solo ai clienti Metal del Regno Unito che potranno aggiungere tre indirizzi esterni e prelevare fino a £ 500 al giorno e £ 1.000 al mese

Passi in avanti nel mondo delle monete digitali. L’azienda fintech Revolut ha informato oggi tramite un comunicato stampa la possibilità di poter effettuare prelievi in crypto, potendo quindi trasferire i Bitcoin comprati sull’app su altri wallet esterni.

Con il lancio dei prelievi, si legge in una nota, i clienti Revolut saranno in grado di scegliere dove archiviare i propri BTC. Che si tratti di Revolut, o di un wallet caldo o freddo, i prelievi non sono mai stati così facili e i clienti avranno più libertà, flessibilità e controllo sui loro Bitcoin.

Per il momento però questa funzionalità sarà aperta solo ai clienti che hanno il piano a pagamento Metal e sono residente nel Regno Unito, che potranno aggiungere tre indirizzi esterni e prelevare fino a £ 500 al giorno e £ 1.000 al mese. Ma l’azienda ha fatto sapere che presto questa nuova funzionalità sarà possibile anche ad altri piani a pagamento e in altri Paesi.

Per ora, a parte pochi fortunati, tutti gli altri potranno solo acquistare Bitcoin e decine di altre criptovalute usando l’app di Revolut e potranno solo riconvertire le crypto in euro o in altra valuta, senza quindi poter fare trading su altri exchange.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: AFP PHOTO / JACK GUEZ

Ti potrebbe interessare anche:

Generali, Leonardo Del Vecchio sale ancora. Ora è al 6,13%
Ha acquistato circa 1,542 milioni di azioni tra l'1 e il 3 dicembre, …
Azimut, superati i 17 miliardi di raccolta nel 2021 trainata dai mercati privati
A novembre la raccolta netta è positiva per 761 milioni. I private …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: