Mar, 22 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Dl Sostegni, arriva l’ok del Senato. Ora la palla passa alla Camera

Palazzo Madama vota la fiducia al Governo con 207 sì. Per l’esame a Montecitorio bisogna aspettare il 17 maggio

Via libera del Senato al Dl Sostegni.  Palazzo Madama ha confermato la fiducia al Governo sul provvedimento con 207 voti favorevoli, mentre solo 28 sono stati i contrari e cinque gli astenuti. Ora il decreto, che scade il 21 maggio, dovrà passare alla Camera per il via libero definitivo. 

La conferenza dei capigruppo di Montecitorio ha deciso di far slittare l’esame dal 12 al 17 maggio ed anche in questo caso il Governo porrà la fiducia sul provvedimento.

Il decreto Sostegni, con i suoi 32 miliardi di euro, è uno degli interventi per fronteggiare i danni economici causati dalla pandemia di Coronavirus con nuovi ristori a favore delle imprese, per cui sono stati modificati platea e criteri di calcolo degli aiuti, eliminando i codici Ateco e innalzando a 10 milioni la soglia massima di fatturato dei beneficiari (guarda qui tutte le misure).

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA / FABIO FRUSTACI

LEGGI ANCHE: Dl Sostegni, no al superbonus per le aziende

Ti potrebbe interessare anche:

Inps, al via le domande per ottenere l’assegno unico familiare
La domanda sarà disponibile online dal primo luglio. Servono due dati: il …
P.A., le città sono più digitalizzate grazie alla pandemia
Su 110 Comuni analizzati 49 sono stati promossi. I più digitalizzati sono …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: