Mar, 22 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Rete unica, Tim non rimane a guardare: presenterà un esposto alla Consob

Ritiene che le indiscrezioni su un possibile abbandono delle rete unica siano “inappropriate”. Il titolo ieri è crollato in Borsa perdendo oltre il 5%

Tim è sul piede di guerra: presenterà un esposto alla Consob a tutela della società e dei suoi azionisti, in seguito alle indiscrezioni di stampa circolate nella giornata di ieri, che hanno determinato un impatto negativo sull’andamento delle quotazioni. Il titolo infatti ieri è arrivato a perdere in Borsa fino ad oltre il 5% per colpa di un possibile abbandono della rete unica per compiacere la Commissione europea che avrebbe richiesto di promuovere la concorrenza (leggi qui).

Notizie che non sono affatto piaciute al colosso delle telecomunicazioni che le ha definite “del tutto inappropriate e prive di riscontri oggettivi“. «Non si comprende – sottolinea una nota – la relazione tra il suddetto Piano e possibili aggregazioni delle società oggi operanti nel settore, atteso che, come più volte ricordato anche da rappresentanti di Governo, tali aggregazioni rientrano tra le operazioni di mercato rimesse esclusivamente alla volontà delle società coinvolte e dei loro soci».

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Partenza contrastata per Wall Street. Si attende Powell
Le parole del numero uno della Fed dovrebbero fornire indicazioni importanti su …
Criptovalute, violento sell-off a causa della Cina
Il Bitcoin si schianta sotto i 30.000$ per la prima volta da …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: