Mar, 22 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Piazza Affari chiude bene

Rally di Prysmian e Banco Bpm. Debole Atlantia

Piazza Affari chiude l’ultima seduta della settimana in rialzo con l’indice Ftse Mib che ha segnato +1,14% a quota 24.766,09 punti, accorciando le distanze dalla soglia psicologica dei 25 mila punti.

Protagonista di giornata è stata Prysmian che ha chiuso con +4,5%%, ma molto bene è andata anche Azimut (+3,1%). In deciso rialzo Banco BPM (+3%) con il ritorno della speculazione su possibili scenari di M&A. Unicredit (+2%) potrebbe fare la prima mossa mettendo nel mirino proprio l’istituto guidato da Giuseppe Castagna. Bene anche Nexi (+2,1%) che già ieri era in evidenza in scia a riscontri trimestrali oltre le attese (guarda qui).

Ha recuperato terreno dopo i cali registrati in mattinata Unipol (+0,1%) che ha riportato un utile netto di 361 milioni nel primo trimestre confermando gli obiettivi per l’intero 2021 (leggi qui). Sul fondo del listino milanese Inwit che ha ceduto il 3%, debolezza per Atlantia (-0,2%) che ha chiuso il primo trimestre 2021 con una perdita netta di 67 milioni di euro (ne abbiamo parlato qui).

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/BERNARDINATTI

Ti potrebbe interessare anche:

Partenza contrastata per Wall Street. Si attende Powell
Le parole del numero uno della Fed dovrebbero fornire indicazioni importanti su …
Criptovalute, violento sell-off a causa della Cina
Il Bitcoin si schianta sotto i 30.000$ per la prima volta da …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: