Mar, 22 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Gb, accordo storico per gli autisti Uber: potranno avere per la prima volta un sindacato

E’ una prima in assoluto per la piattaforma

Ora gli autisti di Uber potranno sentirsi maggiormente tutelati, almeno in Gran Bretagna. I circa 70 mila che lavorano nel Regno Unito potranno, d’ora in poi, essere rappresentati da un loro sindacato.

Si tratta di un accordo definito “storico” che arriva dopo un’altra importante vittoria: solo due mesi fa nel Paese il servizio di trasporto automobilistico privato ha riconosciuto ai suoi autisti lo status di lavoratore dipendente, compreso salario minimo e ferie pagate. Si tratta, in entrambi i casi, di una novità assoluta per la piattaforma (guarda qui). 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/WILL OLIVER

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus sociale, a luglio lo sconto nelle bollette
L'agevolazione riguarda luce, gas e acqua Parte ufficialmente il primo luglio il …
Pnrr Italia, Draghi: “bisogna spendere bene i fondi e con onestà”
Via libera dall'Ue ai primi 25 miliardi entro luglio Una visita lampo …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: