Gio, 17 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Piazza Affari in parità, attesa in Europa per il dato occupazione Usa

Atteso dopo Wall Street il giudizio di Fitch sul rating sovrano nazionale. Da monitorare Saipem

Mattinata che parte lenta per le Borse europee, con Piazza Affari stabile a 25.452 punti. Il Dax di Francoforte prende il +0,1%, il Cac di Parigi il +0,10% e il Ftse100 di Londra il +0,05%. In calo i future di Wall Street.

Questa mattina, le Borse asiatiche hanno chiuso sullo stesso trend europeo, in attesa dei dati macro da oltreoceano. Tokyo ha ceduto lo 0,4%, Seul lo 0,2%, Sydney invece ha guadagnato lo 0,5%.

C’è attesa per il dato sull’occupazione negli Usa a maggio previsto per oggi alle 14:30, con gli economisti che puntano alla creazione di 650 mila nuovi posti di lavoro con un tasso di disoccupazione in calo del 5,9%. Atteso per questa notte dopo la chiusura di Wall Street il giudizio di Fitch sul rating sovrano nazionale, attualmente al livello di BBB- con outlook stabile. In agenda anche l’aggiornamento sulle vendite al dettaglio dell’Eurozona, che darà un’idea dell’andamento dei consumi interni.

Stabile lo spread Btp/Bund a 108,5 punti base. Il ministero dell’Economia ha comunicato i dettagli sull’asta di Bot a 12 mesi, che è stata calendarizzata per mercoledì prossimo. In scadenza lunedì 14 giugno circa 7,5 miliardi di euro.

Tra i titoli di Piazza Affari da monitorare Saipem, che ha annunciato questa mattina l’accordo per acquistare le attività nel settore dell’energia eolica flottante da Naval Energies (ne abbiamo parlato qui). Dopo il via, ha preso il largo con +2%, seguita da Moncler con +0,9% e Stellantis che è salita dello 0,8%. Crollano invece CNH Industrial con il -0,6% dopo che il presidente americano Joe Biden ha firmato un ordine esecutivo per impedire alle imprese americane di fare investimenti finanziari in 59 società cinesi vicine al Governo di Pechino (lo abbiamo visto qui).

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

Ti potrebbe interessare anche: 

Libri, è boom di vendite. Nei primi cinque mesi del 2021 +23% rispetto al 2019
La lettura continua a essere uno degli svaghi preferiti dagli italiani. Il …
Pagamenti digitali: al via la fusione tra Nexi e Nets
L'obiettivo è dar vita ad una paytech leader in Europa. A guidare …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: