Lun, 14 Giugno
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Post-Brexit, arriva l’accordo definitivo sulla pesca per il 2021-22

Fissati i limiti per 75 stock ittici e accesso ad altre specie

Arriva il via libera del Consiglio Ue all’accordo definitivo con il Regno Unito sulla pesca per il 2021 e per gli stock in acque profonde anche per il 2022. Finalmente è stata trovata una quadra ufficiale su uno dei tempi più dibattuti sulla questione post-Brexit dopo che il 2 giugno le parti avevano raggiunto un accordo di principio.

L’intesa è il risultato delle consultazioni degli ultimi cinque mesi e stabilisce, tra l’altro, il totale di pesca ammissibile per 75 stock ittici, facendo chiarezza anche sui limiti per le specie fuori quota.

«L’accordo garantisce stabilità ai pescatori di Regno Unito e Ue, garantendo allo stesso tempo una gestione sostenibile delle risorse marine ed apre la strada a future consultazioni sui diritti di pesca», spiega l’Ue in una nota.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/ANSA

LEGGI ANCHE: Post-Brexit: scontro Regno Unito-Francia nella Manica per la pesca. Ma ora sembra tutto rientrato

Ti potrebbe interessare anche:

Banche, Carige torna sul mercato. Chi acquisterà la quota di Fitd?
Dopo il mancato accordo con Cassa centrale banca, il Fondo ha messo in …
Real Madrid, approvato taglio degli stipendi del 10%
L'obiettivo è salvare i conti e il budget della stagione Continua la …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: