Mar, 27 Luglio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Vaccini, l’italiano ReiThera funziona: la risposta degli anticorpi è nel 93% dei volontari dopo la prima dose

La percentuale sale al 99% con la seconda. Il vaccino è ben tollerato e non ci sono eventi avversi seri

Buone notizie arrivano sul fronte anti-Covid. Il vaccino ReiThera funziona. Già tre settimane dopo la prima dose si osserva una risposta anticorpale contro la proteina Spike in oltre il 93% dei volontari, percentuale che sale al 99% dopo la seconda somministrazione. E’ quanto annuncia la stessa società biotech con sede a Castel Romano. 

Il siero è ben tollerato alla prima somministrazione e ancor meglio alla seconda. I dolori sono per lo più lievi e di breve durata e si riferiscono al momento dell’iniezione con senso di affaticamento, dolori muscolari e mal di testa. Non si sono registrati eventi avversi seri correlabili al vaccino.

Lo studio, iniziato lo scorso 18 marzo in 24 centri clinici distribuiti su tutto il territorio italiano, è stato condotto su 917 volontari di cui il 25% di età superiore a 65 anni e/o con condizioni associate ad un aumentato rischio di malattia severa in caso di infezione da SARS-CoV-2.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Istat, aumenta nel 2020 la povertà anche tra chi lavora
Ancora 735 mila occupati in meno rispetto al pre-Covid. Il lavoro da …
Euro 2028, Italia in lizza per la candidatura?
L'Uefa procederà all'assegnazione il prossimo autunno L'entusiasmo per la vittoria dell'Italia a …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: