Lun, 27 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Criptovalute, nuovo affondo del Bitcoin: -6% in 24 ore

Nell’intero mercato delle criptovalute sono andati in fumo $98 miliardi. Tutta colpa dell’alert dell’investitore David Tice a non detenere Bitcoin

Nuova giornata di affondi per il Bitcoin e le criptovalute in generale. La moneta virtuale più famosa al mondo è stata travolta dalle vendite e per la prima volta dallo scorso 22 giugno ha bucato la soglia di $30.000.

Nell’intero mercato delle criptovalute sono andati in fumo $98 miliardi nell’arco di 24 ore. Il Bitcoin ha perso più del 6%, l’Ether è capitolato di quasi il 9% e l’XRP è crollato di quasi l’11%, stando ai dati di CoinDesk.

Tutta colpa questa volta delle affermazioni dell’investitore David Tice che ha messo in guardia su questo mercato. «Avevamo una posizione sul Bitcoin quando valeva $10.000. Tuttavia, quando è salito fino a $60.000 abbiamo capito che era andato oltre – ha spiegato. – Ultimamente, c’è stato molto frastuono dalle banche centrali, dalla BRI e dalla Bank of England, che hanno espresso giudizi molto negativi. Credo che sia molto pericoloso oggi detenere i Bitcoin».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/SASCHA STEINBACH

Ti potrebbe interessare anche:

Bollette, rincari di almeno il 20% nonostante l’intervento del Governo
Il Governo ha stanziato 2,5 miliardi per eliminare i costi relativi agli …
La casa più sottile di Londra è in vendita per circa un milione di euro
Si trova a West London ed è larga solo quattro metri È …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: