Dom, 01 Agosto
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Azimut, in rampa di lancio il primo fondo sulle criptovalute in Lussemburgo

L’Autorità di vigilanza del Granducato ha dato il via libera per la gestione di strategie basate su virtual asset

Grande traguardo per Azimut Investments: è la prima società di asset management a lanciare un fondo sulle criptovalute in Lussemburgo. Il gruppo ha infatti ottenuto dall’Autorità di vigilanza del Granducato l’autorizzazione per la gestione di strategie basate su virtual asset, quali appunto bitcoin o ethereum.

E la società non ha perso tempo visto che è in rampa di lancio Az Raif Digital Asset, primo fondo di diritto lussemburghese e secondo in Europa, che investirà in criptovalute, digital asset, Etf, fondi ed equity di società fintech o blockchain-linked. Il comparto sarà riservato alla clientela professionale. «Az Raif Digital Assets permetterà di assumere una esposizione alle criptovalute in modo dinamico, diversificato e nell’ambito di una gestione attiva del rischio – ha spiegato il presidente Pietro Giuliani. – Il portfolio sarà gestito per estrarre ritorni da una allocazione attiva alle sub-asset class e darà la possibilità agli investitori di partecipare all’intero spettro di opportunità offerte dai digital assets senza dover gestire le complessità tecniche e finanziarie tipicamente associate con un nuovo strumento di investimento». 

Il fondo sarà gestito nell’hub di Singapore, riconosciuto come leader mondiale nel mondo degli asset digitali.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/UFFICIO STAMPA AZIMUT

Ti potrebbe interessare anche:

Harry Potter la pietra filosofale battuto all’asta per 80 mila sterline
Si tratta di una prima edizione storica, firmata Una prima edizione firmata …
Bollo auto, dal 20 agosto parte cancellazione arretrati
Vale per tutti coloro che hanno cartelle esattoriali sotto i cinque mila …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: