Dom, 24 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Carige, la banca ligure torna a Piazza Affari. Il nuovo debutto il 27 luglio

La Consob ha revoca la sospensione decisa nel 2019

Banca Carige è pronta a riquotarsi in Borsa. Dopo oltre due anni e mezzo di assenza, l’istituto ligure sta per tornare a Piazza Affari. Il titolo sarà infatti riammesso alle negoziazioni a partire dal 27 luglio. Ne dà notizia la stessa banca sottolineando che la Consob ha disposto la revoca della delibera di sospensione imposta il 2 gennaio 2019. In quell’occasione le negoziazioni del titolo erano state sospese a causa della decisione della BCE di porre la banca in amministrazione straordinaria.

La notizia arriva contestualmente alla comunicazione con la quale la Consob ha autorizzato la pubblicazione del prospetto informativo relativo all’ammissione alle negoziazioni sull’MTA delle azioni ordinarie della banca derivanti dall’aumento di capitale deliberato dall’assemblea straordinaria degli azionisti del 20 settembre 2019 e dei “Warrant Banca Carige S.p.A. 2020-2022” assegnati gratuitamente agli azionisti che hanno sottoscritto, nell’ambito dell’aumento di capitale, azioni emesse a valere sulla terza tranche.

Il ritorno in Borsa di Carige è una necessità, più che una scelta. La banca intendeva quotare il debito, poiché l’emissione di obbligazioni è per gli istituti di credito la principale forma di finanziamento. Ma per quotare obbligazioni era necessario che anche il titolo tornasse alle negoziazioni di Piazza Affari.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/LUCA ZENNARO

Ti potrebbe interessare anche:

Vaccini, FDA conferma Pfizer per 5-11 anni. Austria verso il lockdown per non vaccinati
In Perù 200 mila morti da inizio pandemia. Nodo terza dose: Johnson …
Lavoro, entro ottobre il tavolo sullo smartworking
Il ministro Orlando: concentrarsi su sicurezza, diritto alla disconnessione e cybersecurity Il …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: