Sab, 25 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

EssilorLuxottica contro le autorità francesi: “abbiamo agito in modo corretto”

Il gruppo prepara il ricorso dopo la multa da 125 mln inferta a Luxottica per comportamento anticoncorrenziale

EssilorLuxottica non rimane a guardare e, almeno al momento, non è disposta a pagare la multa da 125 mln inferta a Luxottica dalle autorità francesi per comportamento anticoncorrenziale (guarda qui).

Il gruppo, nato dalla fusione di Essilor e Luxottica, ribadisce la sua convinzione “di aver sempre operato secondo i più elevati standard di compliance, sempre a supporto dei clienti, dei partner e dell’intero mercato“. Esprime “il suo profondo disaccordo nei confronti della decisione dell’Autorità e ritiene che la sanzione sia sproporzionata e priva di fondamento”.

Pertanto, ha annunciato che presenterà ricorso.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Record al femminile, Frida Khalo in asta a 30 milioni
L'ultima opera in asta da Sotheby's a New York L'ultimo autoritratto realizzato …
Smartphone usati, il mercato vale 1,4 miliardi di euro
La compravendita di seconda mano nel settore dell'elettronica genera un business da …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: