Lun, 20 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Tamponi, Figliuolo: “entro 10 giorni accordo sul prezzo con le farmacie”

Bonetti: “la scuola riprenderà in presenza ma con le mascherine”. In 9 regioni tra il 50 ed il 77% del personale non è vaccinato

Continua serrata in Italia la lotta contro il Coronavirus. Il commissario per l’emergenza Covid, Francesco Paolo Figliuolo, è al lavoro per un protocollo d’intesa con i farmacisti in modo da avere tamponi a prezzi calmierati. «Penso che nel giro di una decina di giorni– ha detto – riusciremo a trovare un prezzo molto conveniente per chi, in attesa del vaccino, deve fare il tampone per accedere al Green pass».

Il commissario ha spiegato che con le vaccinazioni stiamo procedendo molto bene, a ritmo di circa 500 mila al giorno. «Gli italiani hanno capito che solo immunizzandoci tutti insieme si può sconfiggere il Covid. C’è ancora un pezzo di strada fa fare, ma siamo all’ultimo miglio e io sono fiducioso», ha aggiunto.

Per quanto riguarda la scuola, i ragazzi torneranno a settembre sui banchi ma con la mascherina. La conferma arriva dal ministro per le Pari opportunità e la Famiglia, Elena Bonetti, che ha sottolineato che “il Governo vuole superare in modo definitivo la Dad“. Rimane il problema del persoanle scolastico che non si vaccina. «Oggi 9 Regioni che viaggiano dal 77% al 50% di personale scolastico non vaccinato e questo non va bene – ha sottolineato il commissario. – E’ importante che in quelle Regioni, soprattutto, si convinca il personale docente e non docente a fare questo atto di generosità, perché solo così riparte il nostro Paese».

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ROBERTO MONALDO/ LAPRESSE/ POOL/ ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus idrico, ecco come farne richiesta
Previsto uno sconto fino a mille euro per sistemare bagni e cucine …
Bollette, i trucchi per risparmiare su luce e gas
Il decalogo per ridurre la spesa fino a 225 euro l'anno Il …


 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: