Dom, 26 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Credit Suisse, nuove perdite a causa del caso Archegos: -78% per l’utile netto

Previsti nuovi accantonamenti per 594 milioni di franchi nel secondo trimestre 2021

Nuove perdite per Credit Suisse, complice l’esposizione all’hedge fund Archegos, capitolato alla fine di marzo sotto una raffica di margin call.

L’utile netto nel secondo trimestre 2021 si è attestato a 253 milioni di franchi, in flessione del 78% rispetto dello stesso periodo 2020.

Il risultato ante imposte è sceso del 48% su base annua a 813 milioni di franchi. L’investment bank ha riportato perdite per 76 milioni di franchi. La banca svizzera ha previsto nuovi accantonamenti per 594 milioni di franchi proprio in relazione alle perdite generate dal collasso dell’hedge fund Archegos.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/ALESSANDRO DELLA BELLA

Ti potrebbe interessare anche:

Germania, l’economia sotto Angela Merkel
Ecco come si è mossa la Germania nei 16 anni di Governo …
Alitalia, paga solo 50% stipendi
Il resto arriva dopo gara marchio I commissari Gabriele Fava, Giuseppe Leogrande …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: