Gio, 23 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Bollo auto, dal 20 agosto parte cancellazione arretrati

Vale per tutti coloro che hanno cartelle esattoriali sotto i cinque mila euro

A partire dal 20 agosto per tutti i cittadini che hanno cartelle esattoriali sotto i cinque mila euro emesse e non pagate tra il 2000 e il 2010, saranno eliminati i pagamenti arretrati del bollo auto. In particolare, per i cittadini lombardi sono previsti anche sconti e rimborsi per il bollo 2020, soprattutto per chi ha usato la macchina per lavoro.

Si tratta di un condono che durerà fino al 30 novembre. Verranno registrati a aprtire dal 20 agosto i codici fiscali dei contribuenti che hanno uno o più debiti iscritti a ruolo, risalenti al decennio 2000-2010. Dopodiché, grazie al condono del decreto Sostegni, si provvederà alla cancellazione dei debiti e dell’eventuale bollo auto non pagato.

Essendo che il bollo auto è una tassa regionale, le varie Regioni riceveranno una comunicazione con i dati dei contribuenti interessati che hanno ottenuto la cancellazione del debito. Invece non è prevista la comunicazione diretta al contribuente sull’avvenuta cancellazione, che potrà essere verificata nell’area privata del sito dell’Agenzia delle Entrate.

Regione Lombardia ha incluso nel rimborso del bollo anche i conducenti di taxi, noleggi con conducenti e conducenti di autobus. Inoltre è stato disposto uno sconto del 15% per tutti i proprietari di un veicolo che accetteranno di pagare il bollo auto con la domiciliazione bancaria, indipendentemente dalla professione.

La Campania ha previsto uno sconto del 10% anche per chi accetta la domiciliazione bancaria.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Vaccini, arriva l’ok dalla Fda alla terza dose di Pfizer per gli over 65
Draghi: "l'Italia donerà 45 milioni dosi entro l'anno ai Paesi più poveri. …
Fed, niente tapering ma solo per ora. Tassi fermi, confermato l’acquisto di titoli
Se i progressi continueranno come previsto, un rallentamento è nell’ordine delle cose …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: