Sab, 25 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Cile, sciopero per la più grande miniera di rame al mondo

I lavoratori si oppongono all’ultima proposta salariale di Bhp

In Cile, in quella che è la più grande miniera di rame del mondo, Escondida, i lavoratori hanno deciso di proclamare lo sciopero, opponendosi all’ultima proposta salariale ricevuta dal gruppo anglo-australiano Bhp Billiton, che gestisce l’impianto.

Il sindacato che rappresenta i lavoratori ha detto che lo sciopero ha avuto 2.164 voti a favore, contro gli 11 per l’accettazione dell’ultima offerta dei proprietari.

Lo sciopero potrebbe portare a rialzi sui prezzi che già oggi sfiorano il picco dei 10.740 dollari la tonnellata.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Record al femminile, Frida Khalo in asta a 30 milioni
L'ultima opera in asta da Sotheby's a New York L'ultimo autoritratto realizzato …
Smartphone usati, il mercato vale 1,4 miliardi di euro
La compravendita di seconda mano nel settore dell'elettronica genera un business da …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: