Lun, 20 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Cina, il settore terziario accelera a luglio e supera le aspettative

Ma la diffusione del Covid rischia di minacciare seriamente la ripresa economica nel Paese

Accelera il settore terziario in Cina a luglio. L’indice dei direttori degli acquisti di servizi di Caixin (PMI) si è attestato a 54,9 rispetto ai 50,3 di giugno, il livello più basso in 14 mesi. Gli analisti si aspettavano un indice stabile e pari a 50,5 punti. Il dato supera la soglia critica dei 50 punti che fa da spartiacque tra espansione e contrazione.

La lettura dell’indice PMI, che si concentra maggiormente sulle piccole imprese nelle regioni costiere, contrasta con l’indagine ufficiale pubblicata la settimana precedente, secondo cui il PMI non manifatturiero è pari a 53,3 punti.

Si tratta di una buona notizia anche se se la diffusione del Covid nel Paese rischia di ostacolare la ripresa economica.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/LUKAS COCH

Ti potrebbe interessare anche:

Green Pass, no all’obbligo in chiesa
La certificazione non serve per partecipare alla messa Nonostante l'approvazione del Green …
Roma, ritorna la Fiera del Matrimonio
Dopo lo stop della pandemia, torna il 24 settembre la tre giorni …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: