Ven, 17 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Cina, a luglio inflazione a +0,3%

Aumentano anche i prezzi al consumo e i prezzi di produzione

Rimane sopra le attese, anche se in lieve rallentamento l’inflazione, a luglio in Cina: secondo quanto riportato dal National Bureau of Statistics, i prezzi al consumo hanno registrato, su anno, un +1% dopo il +1,1% di giugno, risultando comunque superiori alle attese degli analisti (+0,8%).

Rispetto giugno, invece, l’inflazione segna un incremento dello 0,3%, a fronte del +0,2% del consensus, dopo il -0,4% precedente.

Lieve aumento anche per i prezzi alla produzione, che a luglio hanno mostrato un incremento tendenziale del 9%, rispetto al +8,8% del mese precedente e il +8,8% delle attese.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/Fang Dongxu/Xinhua

Ti potrebbe interessare anche:

Lavoro, le imprese ricercano personale: oltre 526 mila le assunzioni previste a settembre
Nel trimestre settembre-novembre le imprese hanno in programma di assumere 1,5 milioni …
Istat, nel secondo trimestre calano i fallimenti e aumentano le nuove attività
Gli esercizi ricettivi e di ristorazione pagano il prezzo più alto della …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: