Sab, 25 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Vaccini, da agosto a 12-18 anni senza prenotazione

Continua la polemica sul green pass, sindacati contro Governo

A partire dal 16 agosto tutti i ragazzi tra i 12 e i 18 anni potranno vaccinarsi senza dover prenotare. Lo ha comunicato il commissario per l’Emergenza Figliuolo in una lettera indirizzata alle Regioni. L’obiettivo è predisporre corsie preferenziali per questa fascia d’età in vista di settembre. Per il momento agli under 18 è autorizzata la somministrazione solo di Pfizer o Moderna.

Intanto continua la polemica sul Green Pass, con i sindacati che contestano la decisione del Governo circa le scuole: «la decisione di adottare il green pass per il personale scolastico, con relative sanzioni in caso di inadempienza, è stata assunta dal Governo in modo unilaterale, nonostante la Amministrazione Scolastica e Sindacati siano da tempo impegnati a trovare soluzioni utili per far ripartire la scuola in presenza. Anche per questa ragione, in una categoria già vaccinata al 90%, il provvedimento assunto sta alimentando forti tensioni, come spesso accade quando si assumono decisioni frettolose e radicali», scrivono.

Oltreoceano, la Martinica per via dell’onda di contagi ha chiuso le spiagge e ha invitato i turisti a lasciare l’Isola.

L’Agenzia del farmaco spagnola (Aemps) ha autorizzato l’inizio di test sugli esseri umani di un vaccino anti-Covid sviluppato nel Paese iberico. La casa farmaceutica produttrice è la compagnia Hipra.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Germania, l’economia sotto Angela Merkel
Ecco come si è mossa la Germania nei 16 anni di Governo …
Alitalia, paga solo 50% stipendi
Il resto arriva dopo gara marchio I commissari Gabriele Fava, Giuseppe Leogrande …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: