Mar, 28 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Eurozona, PMI in espansione: vicino record in 15 anni

È dovuto al boom del mercato del lavoro

Secondo quanto emerge dalla prima elaborazione di IHS Markit sul PMI dell’Eurozona, per la prima volta nel periodo pandemico l’espansione del terziario ha superato quella del manifatturiero, grazie alle progressive riaperture dell’economia, che hanno portato al progredire con i tassi più elevati degli ultimi due decenni. Un ritmo di crescita indebolito solo dai ritardi sulla catena di distribuzione.

Il PMI Composito dell’Eurozona è sceso a 59,5 punti dal record di luglio di 60,2. È la seconda espansione più rapida dal 2006.

Il Pmi servizi si è attestato a 59,7 punti, mentre a luglio era 59,8, marginalmente più lenta. La crescita del settore terziario ha superato per la prima volta quella del manifatturiero, grazie alla progressiva diminuzione delle misure anti Covid-19 nel corso del mese.

Il Pmi manifatturiero nella zona euro è sceso a 61,5 punti dai 62,8 di luglio. Segno di un infiacchimento, nonostante la produzione manifatturiera abbia continuato ad aumentare.

Il livello di fiducia è rimasto tra i maggiori dal 2012, anno in cui i dati comparabili sono stati per la prima volta disponibili.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Partenza fiacca per le Borse europee
Pesano il rallentamento dell'economia cinese e il caso sospeso di Evergrande Avvio …
No Vax, Telegram chiude la bocca a Basta Dittatura: “ha violato i termini del servizio”
Prima del blocco il canale aveva superato i 40 mila iscritti.  La …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: