Dom, 19 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Virgin Orbit verso Wall Street, sbarcherà sul Nasdaq

Nell’accordo c’è anche Boeing

Il servizio di lancio satellitare Virgin Orbit, di proprietà del miliardario Richard Branson, approderà a Wall Street. Si quoterà alla Borsa americana ricorrendo allo strumento della SPAC al posto della tradizionale IPO.

La quotazione avverrà sul Nasdaq, con una fusione che lo valuterà 3,2 miliardi.

SPAC è l’acronimo di Special Purpose Acquisition Companies, letteralmente società di acquisizione con obiettivi speciali. Si tratta di veicoli di investimento noti anche come blank check companies, che vengono costituiti con l’obiettivo di raccogliere capitali necessari per finanziare operazioni di M&A, fusioni e acquisizioni di aziende.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

L’arte all’asta: il Met batte foto e duplicati delle opere in collezione per far fronte alla crisi
Il museo newyorkese venderà in totale 219 duplicati per una cifra stimata …
Rincari bollette, Giorgetti: “il Governo saprà tamponare”
Secondo il ministro dello Sviluppo economico, è l'Europa che deve attuare politiche …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: