Gio, 16 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Islanda, la banca centrale alza i tassi all’1,25%

Si tratta del secondo aumento in tre mesi

La Banca centrale d’Islanda ha alzato i suoi tassi di interesse portandoli all’1,25% con un aumento dello 0,25%. Si tratta del secondo rialzo in tre mesi.

Secondo le ultime stime, il Pil dell’Islanda dovrebbe crescere del 4% quest’anno, di 0,9 punti percentuali in più rispetto a quanto previsto a maggio. Un miglioramento trainato principalmente dall’arrivo di turisti attivi.

L’inflazione è pari al 4,4% nel secondo trimestre del 2021 ma le pressioni si stanno allentando. Secondo la Banca centrale, potrebbe rimanere sopra il 4% fino alla fine dell’anno ma si allineerà a seguire con il target.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Green Pass, via libera del Cdm all’obbligo dal 15 ottobre per il pubblico ed il privato
Le misure dovranno essere applicate anche a Camera, Senato e agli organi …
Nielsen, cresce il mercato pubblicitario: +6,9 a luglio, +23,1% nei primi 7 mesi
E' stato recuperato quasi completamente quanto perso nel 2020 Continua a crescere …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: