Dom, 29 Maggio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

L’Afghanistan dei piccoli

Il 60% degli sfollati sono bambini, l’Onu lancia l’allarme. Profughi bloccati tra Polonia e Bielorussia

Secondo i dati diffusi dall’Ufficio delle Nazioni Unite per il coordinamento degli affari umanitari in Afghanistan, quasi il 60% dei civili costretti a lasciare le proprie case laggiù sono bambini.

In totale dall’inizio di maggio più di 400 mila persone sono state registrate come nuovi sfollati a causa del proseguire e intensificarsi dei combattimenti in tutto il Paese.

Intanto al confine tra Polonia e Bielorussia ci sono molti afghani bloccati. «La Polonia deve agire immediatamente per proteggere i diritti umani delle persone bloccate al confine con la Bielorussia che si trovano in una situazione umanitaria allarmante», sollecita il commissario per i diritti umani del Consiglio d’Europa. Entrambi i Paesi non lasciano passare la frontiera ai profughi né da una parte né dall’altra.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Odessa: “abbiamo missili per affondare l’intera flotta russa”. Zelensky: “aspetto buone notizie sulle armi”
Secondo il presidente ucraino "dipende dai partner, da quanto sono pronti a …
Tessera sanitaria, al via le sanzioni da 100 euro
L'Agenzia delle Entrate ha introdotto una serie di sanzioni per alcuni soggetti: …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: