Mar, 28 Settembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa, Gvs acquista il gruppo Rpb

L’obiettivo è completare la gamma prodotti di Gvs nell’ambito delle professional mask. Il prezzo di acquisto è stato fissato in un massimo di 194,4 milioni di dollari

Gvs si rafforza negli Usa grazie all’acquisizione del gruppo Rpb. La società italiana, tra i maggiori produttori mondiali di soluzioni avanzate di filtrazione per il settore medicale, di laboratorio e automobilistico, punta così a completare la sua gamma di prodotti nell’ambito delle professional mask con l’obiettivo di acquisire un know how tecnico. Rpb è infatti un player specializzato nella progettazione e nella produzione di protezioni per le vie respiratorie, compresi respiratori ad aria compressa e respiratori purificatori d’aria alimentati.

Il prezzo per l’acquisto del 100% del capitale sociale è stato fissato in un massimo di 194,4 milioni di dollari ed il pagamento è previsto nel 2022.

«Sono estremamente soddisfatto di aver portato a termine una delle operazioni a cui Gvs stava lavorando da tempo – ha dichiarato l’ad Massimo Scagliarini. – Attraverso l’acquisizione del 100% di Rpb avremo l’opportunità di ampliare e rafforzare ulteriormente la nostra presenza nel mercato americano delle protezioni per le vie respiratorie. L’acquisizione rappresenta un ulteriore tassello nell’ambito della nostra strategia di continua crescita globale».

Soddisfatto anche Garth Ivory, ceo di Rpb che ha sottolineato che entrare a far parte del gruppo Gvs è un’eccellente opportunità di espansione per le tecnologie di filtraggio, la capacità di produzione e la presenza globale dell’azienda. 

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Partenza fiacca per le Borse europee
Pesano il rallentamento dell'economia cinese e il caso sospeso di Evergrande Avvio …
No Vax, Telegram chiude la bocca a Basta Dittatura: “ha violato i termini del servizio”
Prima del blocco il canale aveva superato i 40 mila iscritti.  La …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: