Mar, 26 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Smartphone usati, il mercato vale 1,4 miliardi di euro

La compravendita di seconda mano nel settore dell’elettronica genera un business da 3,8 miliardi

Fa bene al portafoglio e anche all’ambiente: il mercato degli smartphone di seconda mano ha un volume d’affari in Italia che tocca 1,4 miliardi di euro ed equivale a poco meno di un terzo del totale delle transazioni nel settore dell’elettronica di consumo “vintage”.

Sono i dati dell’osservatorio Second Hand Economy 2020 di BVA Doxa, condotto per Subito.

Ne emerge che l’elettronica è la terza categoria più comprata e venduta nel mercato dell’usato: sul podio anche i motori e i prodotti per la casa e la persona.

Inoltre, secondo la ricerca Second Hand Effect 2020 condotta dall’Istituto Svedese di Ricerca Ambientale (IVL), la compravendita di usato di quasi 3 milioni di prodotti di elettronica su Subito.it ha generato un risparmio ambientale di 193.775 tonnellate di CO2 nel 2020. Se si prendono in considerazione anche le materie prime necessarie per realizzare i dispositivi elettronici, si può considerare che sono state risparmiate 1.172 tonnellate di plastica, 2.575 tonnellate di acciaio e 68 tonnellate di alluminio.

Pertanto l’usato fa bene, non solo per un risparmio economico ma anche per l’ambiente.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus terme, si parte: dopo la prenotazione 60 giorni per usufruirne
L'elenco delle strutture valide sul sito di Invitalia e del ministero Il …
Bonus 600 euro, in arrivo l’indennità per i datori di lavoro
Spetta una tantum a chi ha l'onere della malattia dei lavoratori in …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: