Lun, 18 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Come rateizzare le cartelle esattoriali

Ecco come funzionano le nuove misure previste dall’Agenzia delle Entrate per dilazionare i pagamenti rimasti in arretrato

Nuova agevolazione per i contribuenti italiani: presentando un’autodichiarazione, che sancisca la temporanea situazione di obiettiva difficoltà a procedere alla liquidazione delle cartelle esattoriali, sarà possibile accedere a un piano ordinario di pagamento scaglionato delle suddette fino a un massimo di 72 rate – corrispondente, quindi, a 6 anni – equamente ripartite o, alternativamente, crescenti, a seconda delle preferenze espresse.

Solo una la discriminante, ossia la consistenza dell’importo: sotto i 100 mila euro sarà possibile accedere al servizio “Rateizza adesso” direttamente dall’area riservata del sito dell’Agenzia delle Entrate – Riscossione, oppure attraverso gli specifici indirizzi di posta elettronica certificata presenti sul modello di rateizzazione; sopra i 100 mila euro, invece, quest’ultima è l’unica modalità di richiesta possibile e prevede l’allegazione della certificazione ISEE del proprio nucleo familiare.

Qualora si riesca a dimostrare l’impossibilità di saldare le proprie cartelle esattoriali anche seguendo i criteri previsti dal piano ordinario, è possibile in via straordinaria ottenere uno scaglionamento in 120 rate, quindi in 10 anni, procedendo anche in questo caso attraverso i canali di posta elettronica certificata.

Infine, l’ulteriore peggioramento della propria condizione economica a piano di rateizzazione ancora in vigore e non decaduto può, rigorosamente una sola volta e, a scelta, secondo il piano ordinario di 72 rate o quello straordinario di 120 rate, consentire la richiesta di allungare i tempi di pagamento delle suddette.

di: Andrea BOSCO

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Fisco, parte l’operazione stralcio. Via i ruoli sotto i cinque mila euro

LEGGI ANCHE: Agenzia entrate, dal primo ottobre l’accesso on line solo con Spid, Cie e Cns

LEGGI ANCHE: Fisco, l’Agenzia delle Entrate lancia lo sportello online

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus spesa, si può richiedere in cinque città italiane
Approvata una nuova tranche in alcuni Comuni italiani Sono stati riaperti i …
Ue, transizione energetica: rischio potenziale mille miliardi
Il rapporto del servizio studi del Parlamento Ue Secondo un rapporto predisposto …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: