Lun, 25 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Usa, scendono le richieste di mutui settimanali

Salgono i tassi sui mutui trentennali al 3,10% dal 3,03% rilevato in precedenza

Tornano a scendere le richieste di mutui settimanali negli Stati Uniti. Secondo quanto reso noto dalla Mortgage Bankers Associations (MBA), nella settimana al 24 settembre l’indice che misura il volume delle domande di mutuo ipotecario registra una discesa dell’1,1% dopo il +4,9% della settimana precedente.

L’indice relativo alle richieste di rifinanziamento è sceso dello 0,9%, mentre quello relativo alle nuove domande segna un incremento del 2,2%.

Il motivo di questo crollo di richieste è forse dovuto in parte anche ai tassi sui mutui trentennali che sono saliti al 3,10% dal 3,03% rilevato in precedenza.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA / ETTORE FERRARI

Ti potrebbe interessare anche:

Usa, il co-fondatore di Twitter lancia l’allarme: “si rischia l’iperinflazione”
Secondo il presidente della Fed Powell l'inflazione elevata potrebbe proseguire anche per …
Michael Jordan, asta da record per le sue sneakers: battute per 1,47 milioni
Le Nike Air Ships di Jordan sono le prime a superare il milione di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: