Lun, 25 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Immobiliare, ecco le zone in cui si investe di più

Nelle grandi città gli acquisti per investimento sono stati il 23,2%

Secondo l’Ufficio studi del Gruppo Tecnocasa, la casa resta ancora un grande must-have sul mercato degli investimenti. Tanto che, nel 2020, gli acquisti a questa finalità sono stati il 23,2%.

L’Ufficio Studi ha cercato di capire tramite l’indagine in quali zone di Milano, Roma e Napoli gli investitori stanno localizzando il proprio asset.

A Milano trionfano le zone in via di riqualificazione: San Siro, resa più attrattiva dall’arrivo della metropolitana lilla che ha migliorato i collegamenti con le zone centrali; Porta Nuova; City Life; lo Scalo Farini e le aree universitarie, partendo dalla Bocconi fino alle zone intorno alla Bicocca.

A Roma, invece, l’interesse è orientato sulle zone universitarie e su quelle turistiche, perchè mancano i grandi lavori di recupero posti in essere nel capoluogo lombardo.

A Napoli, gli investitori sono attratti dalle zone centrali e dai quartieri meno costosi, con l’obiettivo di unire l’utile al dilettevole e ottenere una casa vacanza che possa produrre del reddito.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Michael Jordan, asta da record per le sue sneakers: battute per 1,47 milioni
Le Nike Air Ships di Jordan sono le prime a superare il milione di …
Evergrande, il gruppo immobiliare riapre i cantieri in 6 città. La controllata NEV punta sull’auto elettrica
Per queste notizie il colosso immobiliare cinese segna +4% alla Borsa di …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: