Lun, 25 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Nuova Zelanda, la Banca centrale alza i tassi: è la prima volta in 7 anni

E’ tra le prime a ritirare gli stimoli in era pandemica

Cambia la politica monetaria della Nuova Zelanda. La Banca centrale, la Reserve Bank of New Zealand (RBNZ), ha alzato i tassi di interesse ufficiali allo 0,50%, confermandosi in questo modo, insieme alla Corea del Sud e alla Norvegia, tra le prime banche centrali che hanno alzato i tassi dall’inizio della pandemia Covid-19.

E’ la prima volta in 7 anni che i tassi vedono un rialzo.

La banca centrale ha avvisato che questo è solo l’inizio di un ciclo di strette monetarie, citando l’attesa di “una ulteriore rimozione degli stimoli di politica monetaria“, in base agli “sviluppi futuri dell’outlook di medio termine dell’inflazione e dell’occupazione“.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: REUTERS

Ti potrebbe interessare anche:

HSBC, gli utili battono le attese: +75% nel terzo trimestre
Gli analisti avevano previsto un aumento degli utili pari a +22,8%. Delude …
Usa, il co-fondatore di Twitter lancia l’allarme: “si rischia l’iperinflazione”
Secondo il presidente della Fed Powell l'inflazione elevata potrebbe proseguire anche per …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: