Lun, 18 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Veicoli industriali, il mercato cresce: +24% a settembre

Il comparto torna ai livelli pre-Covid con un +7,8% rispetto al 2019. Ma forse è una ripresa apparente

Bilancio positivo per il mercato dei veicoli industriali. Secondo quanto emerge dal report dell’UNRAE, associazione rappresentativa dei produttori esteri di veicoli, si registra un +24% a settembre rispetto allo stesso mese del 2020.

Non si tratta di un balzo occasionale: i primi 9 mesi dell’anno evidenziano anche un recupero dal periodo pre-pandemia con +7,8% rispetto al 2019.

L’andamento appare migliore per i camion con massa superiore alle 16 tonnellate (+29,2% a settembre e +11,3% nei primi 9 mesi) rispetto alle altre categorie di veicoli.

Forse però si tratta di una ripresa al momento “apparente”. «Finito il periodo di lockdown e riprese le attività produttive, il mercato sembrerebbe in recupero, ma i numeri che continuano a rimbalzare sembrano essere più effetto di uno stop and go determinato dalla discontinuità degli approvvigionamenti di componenti e quindi dalla capacità dei costruttori di consegna dei veicoli, che non di una effettiva ripresa», commenta Paolo A. Starace, presidente della Sezione Veicoli Industriali di UNRAE.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus spesa, si può richiedere in cinque città italiane
Approvata una nuova tranche in alcuni Comuni italiani Sono stati riaperti i …
Ue, transizione energetica: rischio potenziale mille miliardi
Il rapporto del servizio studi del Parlamento Ue Secondo un rapporto predisposto …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: