Mer, 27 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Il prezzo della libertà di scelta: i no vax costano al SSN 64 milioni al mese

È un dato calcolato sulla base dei ricoveri avvenuti fra il 20 agosto e il 19 settembre di quest’anno: una cifra che potrebbe presto assumere proporzioni spaventose

Il nostro Paese ha da poco raggiunto il 70% di persone completamente vaccinate: i tre italiani su 10 che restano, che lo vogliano o meno, continuano a rappresentare un problema non secondario per le casse dello Stato ma anche per la comunità, per la salute collettiva e per il Servizio Sanitario Nazionale.

Sappiamo dall’Istituto Superiore di Sanità che 9 ricoverati in terapia intensiva su 10 non hanno (ancora) iniziato il ciclo vaccinale (approfondisci gli scontri per il No Green Pass su Mercurio News, clicca qui).

Ogni mese per i ricoveri ospedalieri si spendono 64 milioni che, in quanto a carico del SSN, finiscono per incidere direttamente sulle spese dei contribuenti.

Una spesa che va ripartita per il 72,8% per le ospedalizzazioni di area media e per il 27,2% alla terapia intensiva. Un dato determinato in base al numero di persone afflitte da Covid e non immunizzate che sono state assistite in ospedale nel periodo compreso fra agosto e settembre 2021, una cifra che ammonta a quasi 6.500 degenti.

A livello individuale si calcola che gli 11 giorni trascorsi mediamente da un no vax nei reparti di medicina interna, di pneumatologia e dedicati alle malattie infettive si traducano in una spesa pro capite pari a poco più di 700 euro; a più del doppio, precisamente a 1.680 euro, corrisponde la spesa a persona dei 15 giorni trascorsi di norma in terapia intensiva.

Secondo lo studio, oltre il 90% di questi episodi si sarebbe potuto evitare se il soggetto si fosse precedentemente sottoposto a vaccino.

Dall’indagine compiuta dall’Alta scuola di Economia e Management dei Sistemi Sanitari si evince, poi, che la probabilità che si verifichino infezioni in un campione di 100 mila persone immunizzate si ferma a 24 sfortunati totali, mentre il valore aumenta 6 volte tanto se il bacino considerato è composto da soli individui non vaccinati.

di: Andrea BOSCO

FOTO: ANSA/PAOLO SALMOIRAGO

LEGGI ANCHE:

Ti potrebbe interessare anche:

Gender gap, ma perché le donne guadagnano meno?
Lo squilibrio è determinato dai percorsi di laurea diversi e dalle politiche …
Pnrr, il Cdm approva il decreto Recovery. Verso l’ok alla manovra
Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera anche alla legge …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: