Mer, 20 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Sardegna, Volotea verso l’assegnazione dei voli di continuità

Potrebbe vincere la gara contro il nuovo vettore tricolore Ita

Spagna 1, Italia 0. No, non stiamo parlando di calcio ma di viaggi. Ebbene sì, perché, a quanto pare, la spagnola Volotea potrebbe battere il nuovo vettore tricolore Ita, che decollerà il 15 ottobre, sui voli per la Sardegna.

Tra le due compagnie è la spagnola ad aver presentato le offerte più vantaggiose per la copertura dei voli in continuità territoriale da e per la Sardegna, dal 15 ottobre 2021 al 14 maggio 2022. Entrambe sono andate a ribasso. Rispetto alla base d’asta di 37 milioni Ita ha infatti presentato un’offerta di 28,4 milioni (ribasso 8,5 milioni), Volotea di 21 milioni. Se quest’ultima dovesse vincere la gara, alle casse della Regione la continuità costerebbe 21 milioni e non 37, con la vittoria di Ita invece il costo sarebbe di 28 milioni. 

Ora il seggio di gara è riunito per verificare la documentazione e l’esito è atteso in serata. Certo è che se vincesse la gara Volotea non sarebbe un buon inizio per Ita che, a detta del segretario generale della Filt Cgil Sardegna, Arnaldo Boeddu, partirebbe “zoppa“.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/LUCA ZENNARO

Ti potrebbe interessare anche:

Piazza Affari chiude in rialzo, ad un soffio dal suo massimo in 13 anni
Bene le banche, male Nexi e Ferrari Piazza Affari chiude in rialzo …
Acri, metà delle famiglie ha finito i risparmi
Un quinto dichiara di essere stato colpito direttamente dalla crisi negli ultimi …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: