Lun, 25 Ottobre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Pagamenti digitali, la startup americana Fivestars finisce nelle mani di SumUp

Il valore dell’operazione è 317 milioni di dollari

SumUp ha intenzione di estendere la portata del proprio business. La fintech inglese, attiva nel settore dei pagamenti digitali e soluzioni innovative cashless, ha acquisito Fivestars, il maggiore network americano di commercio locale che combina una piattaforma di marketing e pagamenti integrati, per 317 milioni di dollari.

In particolare Fivestars è una startup con sede a San Francisco che propone servizi legati principalmente a programmi fedeltà, marketing e pagamenti. Le sue soluzioni sono già state scelte da circa 12.000 attività commerciali negli Stati Uniti e impiegate da oltre 70 milioni di clienti, generando in un anno 100 milioni di transazioni per un controvalore economico quantificato in tre miliardi di dollari

SumUp, cresciuta dal 2012 per supportare oltre tre milioni di utenti in 34 mercati, sta portando avanti il suo impegno per l’espansione internazionale. Si tratta della sua prima acquisizione negli Stati Uniti.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

HSBC, gli utili battono le attese: +75% nel terzo trimestre
Gli analisti avevano previsto un aumento degli utili pari a +22,8%. Delude …
Usa, il co-fondatore di Twitter lancia l’allarme: “si rischia l’iperinflazione”
Secondo il presidente della Fed Powell l'inflazione elevata potrebbe proseguire anche per …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: