Sab, 04 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Istat, in calo il saldo commerciale ad agosto

Nel mese si registra una crescita congiunturale per entrambi i flussi commerciali con l’estero, più intensa per le importazioni (+5,4%) che per le esportazioni (+0,6%)

E’ in calo il saldo commerciale italiano. Secondo le stime dell’Istat ad agosto è pari a +1.316 milioni di euro, in netta diminuzione rispetto ai +3.929 di agosto 2020. Al netto dei prodotti energetici il saldo è pari a +4.502 milioni (era +5.521 ad agosto dello scorso anno).

Ad agosto l’Istat stima una crescita congiunturale per entrambi i flussi commerciali con l’estero, più intensa per le importazioni (+5,4%) che per le esportazioni (+0,6%). L’aumento su base mensile dell’export è dovuto all’incremento delle vendite verso l’area Ue (+6,0%) mentre quelle verso i mercati extra Ue sono in diminuzione (-5,0%).

Nel trimestre giugno-agosto 2021, rispetto al precedente i ruoli sono invertiti: l’export cresce del 3,4%, l’import del 5,8%.

di: Maria Lucia PANUCCI

Ti potrebbe interessare anche:

Smart working: in un anno aumentata la produttività nel 57% delle aziende
Secondo la ricerca il lavoro da casa o ibrido aumenterebbe anche le …
Smart Axistance e-Well: l’app di telemedicina per i dipendenti delle imprese
A lanciare il progetto destinato alle imprese Enel X e il Policlinico …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: