Mer, 08 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Kering, +12,6% per le vendite nel terzo trimestre

Anche i ricavi salgono del 12%. Rallenta Gucci, il marchio di punta

Crescita a doppia cifra per Kering, Il gruppo internazionale del lusso, che vanta tra gli altri marchi come Gucci, Yves Saint Laurent, Balenciaga e Bottega Veneta, ha archiviato il terzo trimestre del 2021 con vendite pari a 4,187 miliardi di euro, in aumento del 12,6% rispetto allo stesso periodo del 2020.

I ricavi derivanti dai negozi e dall’online sono saliti del 12%, nel terzo trimestre, su basi comparabili rispetto al 2020 e dell’11% all’anno prima.

Nei primi 9 mesi dell’anno il fatturato del gruppo francese è cresciuto del 36,6% rispetto al 2020 e del 9% rispetto al 2019.

Il conglomerato ha segnalato solide performance negli Stati Uniti e un miglioramento delle vendite in Europa occidentale, ma ha anche reso noto che la recrudescenza di casi di Covid-19 di fine luglio e fine agosto ha pesato sui ricavi nella regione chiave dell’Asia-Pacifico.

Guardando ai singoli brand, Gucci, marchio di punta del gruppo Kering, ha registrato un aumento delle vendite del 3,8% nel terzo trimestre, deludendo le attese degli analisti, a causa di un rallentamento della ripresa post-pandemia dopo un secondo trimestre eccezionale, in particolar modo in Asia. I ricavi sono aumentati “solo” del 9% dopo l’impennata dell’86% registrata nel periodo aprile-giugno.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: Ansa/Matteo Corner

Ti potrebbe interessare anche:

Cile, accordo Atlantia-governo per riqualificare la città di Santiago
Sul piatto 100 milioni. I lavori partiranno già nel 2022 Riqualificare la …
Covid, la terza dose di Pfizer neutralizza la variante Omicron
Uno studio ancora preliminare rivela che la terza dose di vaccino garantisce un livello di protezione simile a …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: