Sab, 27 Novembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Inps, Quota 100 è stata scelta da 314 mila persone

La spesa complessiva è di 11,6 miliardi

L’Inps ha diffuso gli ultimi dati relativi a Quota 100, aggiornati al 31 agosto 2021. Ne emerge che è stata scelta per andare in pensione da 314.128 lavoratori, per una spesa complessiva di 11,6 miliardi e un assegno medio di 25.663 euro.

Le richieste pervenute sono 433.202 tra cui i 35.238 in lavorazione e 56.836 respinte. I lavoratori dipendenti che ne hanno beneficiato sono 273.519, pari all’87,1% del totale, di cui 166.282 del settore privato, ovvero il 52,9% e 107.237 del settore pubblico, pari al 34,1%; i lavoratori autonomi sono 67.609 quindi il 21,5%.

Il 69,3% dei beneficiari risultano essere uomini, mentre solo il 30,7% sono donne.

La retribuzione media ammonta a 25.663 euro: gli assegni più alti sono quelli dei dipendenti pubblici che percepiscono 28.064 euro; seguono i dipendenti privati con 27.237 euro e infine gli autonomi con 17.983 euro.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

LEGGI ANCHE: Pensioni, Cgil boccia Quota 102/104

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus antiplastica, tutto quello che c’è da sapere
È un contributo fino a cinque mila euro per agevolare la riduzione …
Asta record per la Guikas Collection, battuta a 40 milioni
Tra le vetture vendute da RM Sotheby's anche la Ferrari 250 GT …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: