Lun, 29 Novembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Turchia, la lira crolla e segna nuovi record minimi

La svalutazione arriva dopo la decisione di espellere nel Paese 10 ambasciatori

Crolla di nuovo la lira turca che arriva a toccare nuovi record negativi: si è svalutata di oltre il 2% in un giorno arrivando a sfondare la barriera di un dollaro per 9,80 lire turche e di un euro per 11,40 lire.

Tutto questo dopo la decisione del presidente Recep Tayyip Erdogan di espellere 10 ambasciatori occidentali in Turchia, tra cui quelli di Usa, Germania e Francia (ne abbiamo parlato qui su Mercurionews).

I nuovi ribassi si sono registrati mentre è atteso, secondo fonti citate dall’agenzia Reuters, un taglio al 16% degli interessi sui prestiti da parte delle banche statali turche, in linea con la scelta dell’istituto centrale di abbassare di 200 punti base i suoi tassi di riferimento (guarda qui). Tra le banche interessate ci sarebbe anche Halk Bank, coinvolta in un’inchiesta negli Usa con l’accusa di aver contribuito a creare uno schema per evadere le sanzioni americane contro l’Iran.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/ERDEM SAHIN

Ti potrebbe interessare anche:

Henry il dinosauro, a Milano all’asta a dicembre
La base partirà da 250-280 mila euro, l'esemplare appartiene alla famiglia degli …
Food, cosmetici e vestiti: ecco le app per valutare la qualità dei prodotti
È sufficiente scannerizzare il codice a barre per conoscere valori nutrizionali e …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: