Sab, 04 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

BoJ, confermati i tassi negativi

Tagliato l’outlook per il Pil e l’inflazione per l’anno fiscale 2021/22

Brutte notizie arrivano dal fronte economico del Giappone. La Bank of Japan ha annunciato di aver confermato il target dei tassi di interesse di breve termine al -0,1%, e il target dei tassi dei titoli di stato a 10 anni attorno allo zero.

L’istituto centrale, guidato da Haruhiko Kuroda, ha anche tagliato l’outlook sul Pil e sull’inflazione. Per l’anno fiscale 2021/22 prevede ora un’inflazione, misurata dalla componente core dell’indice dei prezzi al consumo, è pari allo zero, rispetto al +0,6% atteso nel mese di luglio. Per l’anno fiscale 2022/2023 l’inflazione core è attesa in rialzo dello 0,9%, come a luglio, esattamente come per l’anno fiscale 2023/2024 quando le stime prevedono il dato all’1%.

La BoJ ha abbassato anche l’outlook sul Pil reale dell’anno fiscale 2021/22 dal +3,8% precedentemente atteso a luglio a +3,4%.Per l’anno fiscale 2022/2023 le stime sono state riviste invece al rialzo dal precedente aumento del 2,7% a +2,9%. Per l’anno fiscale 2023/24 le previsioni sono di una crescita del Pil, su base reale, dell’1,3%, come precedentemente indicato.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/KIMIMASA MAYAMA

Ti potrebbe interessare anche:

Smart working: in un anno aumentata la produttività nel 57% delle aziende
Secondo la ricerca il lavoro da casa o ibrido aumenterebbe anche le …
Smart Axistance e-Well: l’app di telemedicina per i dipendenti delle imprese
A lanciare il progetto destinato alle imprese Enel X e il Policlinico …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: