Sab, 27 Novembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Bonus bici e monopattini, tutto quello che c’è da sapere

Il ministero dell’Economia ha stabilito le regole per accedere all’agevolazione

Per tutti coloro che hanno comprato veicoli ecologici, abbonamenti al trasporto pubblico e servizi di mobilità elettrica in condivisione o sostenibile tra il 1 agosto e il 31 dicembre 2020, il Governo ha previsto la possibilità di richiedere il bonus bici e monopattini elettrici.

Si tratta di un credito d’imposta riconosciuto nella misura massima di 759 euro che viene attribuito a chi al momento dell’acquisto ha consegnato per la rottamazione un secondo veicolo di categoria M1, per il trasporto di persone con massimo 8 posti oltre il conducente, intestato da almeno 12 mesi alla persona che ha acquistato il nuovo mezzo o a uno dei familiari conviventi alla data di acquisto.

In caso di locazione finanziaria del veicolo nuovo, quello da rottamare doveva essere intestato, da almeno 12 mesi, al soggetto utilizzatore o a uno dei familiari in questione.

Il credito d’imposta è utilizzabile esclusivamente nella dichiarazione dei redditi in diminuzione delle imposte dovute e non può essere fruito oltre il periodo di imposta 2022.

Il bonus bici non è cumulabile con altre agevolazioni di natura fiscale di natura simile e ha un limite complessivo pari a cinque milioni di euro per il 2020.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus antiplastica, tutto quello che c’è da sapere
È un contributo fino a cinque mila euro per agevolare la riduzione …
Asta record per la Guikas Collection, battuta a 40 milioni
Tra le vetture vendute da RM Sotheby's anche la Ferrari 250 GT …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: