Lun, 06 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Moderna, ricavi per cinque miliardi di dollari nel terzo trimestre. Trainano le vendite del vaccino anti-Covid

L’utile netto è stato pari a 3,3 miliardi di dollari, per un totale da inizio anno di 7,3 miliardi. Previsioni in flessione per fine anno

Conti solidi per Moderna che nel terzo trimestre ha messo a segno ricavi per cinque miliardi di dollari, 4,8 dei quali derivanti dalla vendita del vaccino anti-Covid. Da inizio anno il fatturato della big tech quotata al Nasdaq sale così a 11,3 miliardi: 10,7 di questi vengono dal siero. 

Nel trimestre l’utile netto è stato pari a 3,3 miliardi di dollari, per un totale da inizio anno di 7,3 miliardi, che si confrontano con la perdita da 474 milioni registrata nel corrispondente periodo del 2020. 

Per fine anno l’azienda prevede ricavi da vendite di prodotti tra 15 e 18 miliardi: una stima in flessione, ipotizzando un possibile impatto negativo per la minor consegna di dosi da qui a fine anno e per la priorità assegnata alla distribuzione nei Paesi in via di sviluppo attraverso l’alleanza Covax.

Il consiglio di amministrazione ha, inoltre, approvato un programma di acquisto di azioni proprie fino a un miliardo di dollari da realizzare in due anni: alla fine del terzo trimestre non era stata riacquistata ancora nessuna azione.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/CJ GUNTHER

Ti potrebbe interessare anche:

Zoom, licenziati in un meeting circa 900 dipendenti della società di mutui Better.com
Il ceo ha deciso di lasciare il 9% della forza lavoro dell'azienda …
Generali, Leonardo Del Vecchio sale ancora. Ora è al 6,13%
Ha acquistato circa 1,542 milioni di azioni tra l'1 e il 3 dicembre, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: