Mer, 08 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Genova, scovati prodotti non conformi all’immissione in commercio. Sanzioni per 80 mila euro

Prodotti elettrici e pentole a pressione sono stati bloccati nel porto di Genova Pra’ dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli. Saranno rispediti in India

Bloccata a Genova una importazione proveniente dall’India. Si tratta di zangole elettriche portatili per la lavorazione del burro, ventilatori da soffitto e vari modelli di pentole a pressione per uso domestico fermati al porto di Genova Pra’, dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli perché privi dei requisiti di conformità alle disposizioni unionali in materia di apparecchiature elettriche e attrezzature a pressione.

In particolare per tutti questi prodotti le verifiche fisiche e documentali degli uffici doganali hanno accertato l’assenza delle obbligatorie dichiarazioni di conformità CE, dell’indirizzo dell’importatore o distributore in Italia e delle istruzioni in lingua italiana, richieste dal Codice del Consumo varato nel 2005. Per le valvole di sicurezza delle pentole a pressione non erano state, inoltre, effettuate le prove di conformità.

La merce non conforme verrà quindi rispedita in India e alla ditta importatrice lombarda sono state contestate sanzioni amministrative per 80 mila euro.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Titoli di Stato: Spread Btp-Bund balza a 135 punti
Si teme una stretta della Bce Non solo la Fed, anche la …
Manovra, anche la Cisl scende in piazza il 18 dicembre
Il sindacato ribadisce la sua opposizione allo sciopero generale di Cgil e …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: