Mer, 08 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Unimpresa, in calo i prestiti delle banche alle aziende

In 12 mesi sono diminuiti di oltre 13 miliardi di euro

I prestiti bancari sono diminuiti di 13 miliardi di euro in 12 mesi: sono i dati di Unimpresa sulle banche, che fanno eco allo studio di Cgia (leggi qui).

Da agosto 2020 ad agosto 2021 lo stock degli impieghi delle banche verso le imprese è calato da 671,6 miliardi a 657,8 miliardi con una contrazione pari al 2%.

È effetto della fine delle garanzie statali sui prestiti bancari, mentre va meglio sul versante dei finanziamenti alle famiglie che risulta in crescita di 21,4 miliardi, pari a tre punti percentuali.

Nell’ultimo anno, sempre secondo Unimpresa, è proseguita la diminuzione delle sofferenze: il totale dei prestiti non rimborsati è passato da 65 miliardi a circa 47 miliardi, in discesa di oltre 18 miliardi, ovvero il 27% in meno.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Ue, svolta sui rider: verso l’assunzione di quattro milioni come dipendenti
La proposta della Commissione sarà presentata domani Bruxelles prepara la grande rivoluzione …
Francia, rivista al ribasso la crescita degli occupati nel terzo trimestre
Il mercato del lavoro ha registrato un incremento dello 0,4% degli occupati che si …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: