Ven, 03 Dicembre
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Unicredit, ceduta l’intera partecipazione nella banca turca Yapı Kredi

Il gruppo turco Koc ha esercitato il diritto di prelazione sul 18% delle quote in mano alla banca milanese per un corrispettivo totale di circa 300 milioni di euro al cambio corrente, mentre il 2% sarà venduto al mercato

Unicredit esce dal capitale di Yapi ve Kredi Bankasi, la terza banca più grande in Turchia, e lo farà entro marzo del prossimo anno.

Koc Holding, socio storico di Unicredit nella partecipazione, ha esercitato il diritto di prelazione sul 18% delle quote in mano alla banca milanese per un corrispettivo totale di circa 300 milioni di euro al cambio corrente, mentre il 2% sarà venduto al mercato.

La Koç Holding è il più grande conglomerato industriale della Turchia. La Famiglia Koç, la più ricca del Paese, controlla le attività del gruppo dal quartier generale di Nakkastepe, Istanbul. 

Il completamento della vendita è subordinato all’ottenimento di tutte le autorizzazioni regolamentari ed è atteso appunto nel primo trimestre 2022. 

Unicredit prevede che l’operazione, sulla base dei dati al 30 settembre 2021, avrà complessivamente un impatto positivo moderato sul Cet 1 ratio consolidato del gruppo milanese (low-mid single digit). Per l’esercizio 2021 “assumendo anche altre condizioni, l’operazione genererà un impatto negativo sul conto economico consolidato di circa 1,6 miliardi (sulla base dei valori al terzo trimestre 2021), derivante principalmente dalla riserva oscillazione cambi relativa alla partecipazione in Yapi“, che non genera impatti sul Cet 1, “in quanto già attualmente rilevata“.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: ANSA/DANIEL DAL ZENNARO

Ti potrebbe interessare anche:

Vendita di moto e scooter: a novembre +16% dal 2019
Il dato mensile conferma il trend positivo del 2021 I dati sulle …
Polizza obbligatoria per sciare, Assoutenti: “settimana bianca diventa un salasso”
Le multe per chi è sprovvisto di assicurazione vanno dai 100 ai …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: