Sab, 22 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Australia, giù l’economia a causa del Covid: il Pil segna -1,9% nel terzo trimestre, meglio delle attese

Questa contrazione è stata la terza più forte di sempre su base trimestrale, da quando il Governo ha iniziato a pubblicare i dati sul Pil, nel 1959

E’ in fase di contrazione l’economia dell’Australia che sta scontando un altro lockdown dovuto al Covid nell’area sud-orientale del Paese. Nel terzo trimestre il Pil è sceso dell’1,9%, facendo comunque meglio di quanto atteso dagli analisti che si aspettavano una discesa pari al 2,7%.

Questa contrazione è stata la terza più forte di sempre su base trimestrale, da quando il Governo ha iniziato a pubblicare i dati sul Pil, nel 1959.

Particolarmente evidente l’impatto dei lockdown sul trend delle spese per consumi delle famiglie che sono crollate del 4,8%, a causa soprattutto del calo del 5,8% delle spese per servizi legati al settore alberghiero (-21,2%), trasporti, attività ricreative e culturali.

di: Maria Lucia PANUCCI

FOTO: EPA/MICK TSIKAS AUSTRALIA AND NEW ZEALAND OUT

Ti potrebbe interessare anche:

Parità di genere nei ruoli di potere: in Italia solo il 3% di donne Ceo
Secondo il report di Ewob l'obiettivo del 40% delle donne nei Cda …
Energia, Commissaria Ue Simson: “completare transizione energetica”
Per la rappresentante europea l'obiettivo è aumentare la capacità di stoccaggio del …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: