Sab, 22 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Findomestic, beni durevoli oltre i 70 miliardi

Gli acquisti per la casa dominano la scena

Secondo quanto emerge dalla 28esima edizione dell’Osservatorio annuale Findomestic, sono in crescita gli acquisti di beni durevoli dei consumatori italiani, che puntano a raggiungere a fine 2021 i 70,6 miliardi di euro in aumento del 13,7% rispetto al 2020.

Tra le performance spiccano i beni per la casa: elettronica di consumo +38%, elettrodomestici grandi +17,1% e mobili +16,1% (+2,2% oltre i livelli del 2019).

Trionfa la cucina: le lavastoviglie vanno a +33,1%, i piani cottura a +64,5% e le friggitrici a +147,8%.

In generale, per l’intero capitolo casa l’osservatorio stima una crescita del 15,5% rispetto al 2020.

Per quanto riguarda la tecnologia, ha raggiunto un giro d’affari del 19,8%. L’automotive ha visto un recupero del 12,1%.

A livello geografico, gli acquisti crescono maggiormente in Calabria, +17,4%, Molise e Sicilia, entrambi a +16,2% e Basilicata, +16,1%. La Lombardia rimane comunque la Regione con maggiore incidenza in valore assoluto sui consumi dei durevoli, con una spesa complessiva pari a 13,9 miliardi in aumento del 12,4%. Segue il Lazio con 6,8 miliardi, il Veneto con 6,6 miliardi, l’Emilia Romagna con 6,4 miliardi e il Piemonte con 6,2 miliardi. Minor slancio in Umbria, dove il recupero non va oltre l’11,4%.

di: Micaela FERRARO

FOTO: ANSA

Ti potrebbe interessare anche:

Bonus matrimoni 2022, Mise e Mef sbloccano 60 milioni per il comparto
Il settore degli eventi ha perso il 90% del fatturato nel 2020. …
Lotteria degli scontrini 2022: premi per clienti ed esercenti nella lotta all’evasione
Il cliente potrà segnalare l'esercente che si rifiuta di acquisire il codice …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: