Ven, 21 Gennaio
/

Business24 La TV del Lavoro

Il business è POP!

Cisl scende in piazza: “ripartire dal dialogo”

Il sindacato guidato da Luigi Sbarra aveva definito “sbagliata” la scelta di sciopero generale dei colleghi

Dopo essersi rifiutata di partecipare allo sciopero generale indetto da Cgil e Uil (leggi qui), oggi la Cisl scende in piazza, a Roma, per sottolineare la necessità di ripartenza del Paese.

Più sviluppo, più lavoro, più coesione sociale. La responsabilità in piazza“. É questo lo slogan dell’evento in piazza Santi Apostoli che vedrà l’intervento di 10 delegati della Cisl di vari settori produttivi e provenienza geografica oltre, ovviamente, del segretario generale, Luigi Sbarra.

Per la Cisl, che ha definito “sbagliata” la scelta dello sciopero generale, le priorità per la ripartenza passano per “il dialogo ed un’assunzione di forte responsabilità“.

di: Alessia MALCAUS

FOTO: ANSA/MASSIMO PERCOSSI

Ti potrebbero interessare anche:

Data breach, il furto di dati personali in Ue cresce dell’8%
Solo in Italia nell'ultimo anno gli attacchi informatici ransomware sono aumentati dell'81% …
GDO: il comparto dei sughi fra rialzi e tendenze
Nel 2021 il settore ha visto incrementare i propri volumi e, contemporaneamente, …

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: